L’ex attaccante biancoceleste, Fabio Poli, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM.

 

“Non mi aspettavo una situazione così complicata, potevo immaginare qualche difficoltà come ci sono state lo scorso anno, la squadra è competitiva e la classifica non rappresenta la reale posizione che si addice ai biancocelesti. Ripetersi è sempre difficile, è vero, ma non immaginavo trovasse delle difficoltà così grandi.

Contro la Juventus la Lazio è stata sfortunata, è difficile da raccontare. Più in generale la sfiducia, le situazioni arbitrali hanno messo in crisi un ambiente. I giocatori biancocelesti hanno qualità, loro devono tirarsi fuori da questa situazione, hanno la forza di poterlo fare.

La stagione scorsa non è un caso, la Lazio ha giocatori importanti. I veterani devono capire cosa sta accadendo. Le situazioni vanno affrontate tutti insieme. I risultati positivi ti aiutano ad uscire da questa situazione. Tutti insieme possono tirarsi fuori, non se ne esce individualmente. In più ci vuole coraggio, si deve provare a vincere le partite.

Nella sfida di lunedì contro la Sampdoria, reduce da tre sconfitte consecutive, le due formazioni arrivano con notevoli pressioni, vengono da situazioni negative, li attende una settimana veramente tosta”.